Pino Cacucci

pino_cacucci21

Il viaggiatore e scrittore Pino Cacucci mi fa un vero regalo concedendomi di pubblicare un suo reportage dal titolo Va’ dove ti porta il treno che racconta una Sicilia vista dal finestrino. Il testo, che pubblicherò a puntate su questo blog, è apparso sul settimanale “Viaggi” di Repubblica.

Pino Cacucci è nato nel 1955 ad Alessandria, cresciuto a Chiavari (Ge), e trasferitosi a Bologna nel 1975 per frequentare il Dams. All’inizio degli anni Ottanta ha trascorso lunghi periodi a Parigi e a Barcellona, a cui sono seguiti i primi viaggi in Messico e in Centroamerica, dove ha poi risieduto per alcuni anni. Collaboratore di “Viaggi” di Repubblica, è autore di romanzi di grande successo, da Puerto Escondido (1990) – dal quale Gabriele Salvatores ha tratto il film omonimo – e da San Isidro Futbòl (1991) fino ad Outland rock (2007). Ha appena pubblicato, un nuovo libro Un po’ per amore un po’ per rabbia. All’attività narrativa affianca un intenso lavoro di traduttore. Si è aggiudicato numerosi riconoscimenti sia come narratore sia come traduttore tra cui il Premio Fiesole, il Premio Anima Istrantza e recentemente il prestigioso Premio Gijon per la traduzione.
Tra i suoi libri: Puerto Escondido, Mondadori, 1993; In ogni caso nessun rimorso, Longanesi, 1994 (Feltrinelli, 2001); Tina, TEA, 1995; Camminando. Incontri di un viandante, Feltrinelli, 1996; San Isidro futbol, Feltrinelli, 1996; Forfora e altre sventure, Feltrinelli, 1997; Demasiado corazon, Feltrinelli, 1999; La polvere del Messico, Feltrinelli, 1999; Punti di fuga, Feltrinelli, 2000; Ribelli!, Feltrinelli, 2001; Gracias Mexico, Feltrinelli, 2001; Mastruzzi indaga. Piccole storie di civilissimi bolognesi nella Bologna incivile e imbarbarita, Feltrinelli, 2002; Oltretorrente, Feltrinelli, 2003; Tobacco, Edizioni BD, 2005
Tina, Feltrinelli, 2005; Nahui, Feltrinelli, 2005; Outland rock, Feltrinelli, 2007; Un po’ per amore un po’ per rabbia, Feltrinelli, 2008.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: